Recensione OnPay – 9 Pro e 4 Contro del libro paga OnPay

OnPay


OnPay

https://onpay.com/

tl; dr

OnPay è un buon servizio di gestione stipendi. Ha la sua giusta quota di pro e contro, ma il prezzo è un buon concorrente nel settore. Per saperne di più.

Recensione OnPay – 9 Pro & 4 contro di OnPay Payroll

Non ho mai incontrato un piccolo imprenditore a cui piace davvero la settimana delle buste paga. Se possono permettersi di assumere qualcuno per gestire le buste paga per loro, allora non condividono lo stesso tipo di disprezzo. Se si sono presi la responsabilità di gestire il libro paga, allora posso garantire che tutti lo disprezzano assolutamente …

La cosa buona è che attualmente viviamo in futuro e con l’ascesa di Internet sembra esserci sempre un’app per qualcosa.

Imparare a cucinare? C’è un’app per questo.

Odio tenere traccia delle spese aziendali manualmente? C’è un’app per questo.

Libro paga terribile? C’è OnPay per questo!

Sommario

Pro di OnPay

  1. Interfaccia utente dall’aspetto professionale!
  2. Nuovi dipendenti a bordo facilmente!
  3. Dashboard personalizzabile!
  4. Adoriamo la funzione di ricerca dei dipendenti!
  5. Gestione dei salari: non è più complicato!
  6. Correggi facilmente gli errori sui salari!
  7. OnPay ha molti rapporti!
  8. OnPay ha funzioni HR!
  9. OnPay ha un supporto fantastico!

Contro di OnPay

  1. OnPay non si sente veloce
  2. Funzionalità per il gusto di funzionalità
  3. L’interfaccia utente sembra buona, ma UX ha bisogno di lavoro
  4. OnPay non ha un’app mobile

Piano di OnPay & Prezzi

  • Panoramica

Verdetto

  • Dovresti andare per OnPay?

Ci siamo imbattuti in OnPay mentre facevamo ricerche per la nostra serie di recensioni sui salari, e pensavamo che risolvessero il punto dolente del salario (whoa, scioglilingua) abbastanza bene da giustificare una recensione.

Ma prima di capire quanto bene funziona il software, abbiamo pensato che fosse meglio darti una sbirciatina dietro la storia dell’azienda.

La piccola storia di OnPay

Dire che OnPay è simile ad altre start-up, nate dalle raffinate sale riunioni di società di capitali di rischio esclusivi, sarebbe un’ingiustizia nei confronti del SaaS (Software-as-a-Service).

È un dato di fatto, OnPay è stato nel settore delle buste paga per anni.

La piccola impresa a conduzione familiare è iniziata molte lune fa, prima dell’ascesa di Internet. Quando la società ha assunto il CEO Jesse Burgess per gestire l’azienda nel 2007, ha dovuto trovare il modo in cui i 6 impiegati dell’azienda diventassero più efficienti mentre si occupavano di oltre 200 clienti di piccole imprese.

Come puoi immaginare, questo si è rivelato un compito impegnativo e il CEO recentemente coniato ha dovuto adattarsi rapidamente.

Ha avuto un momento di lampadina quando si è reso conto che il settore delle buste paga poteva essere facilmente automatizzato e spostato online, quindi ha fatto un salto di fiducia, rinominato la società e quindi, OnPay è nato.

OnPay ha approfittato della sua esperienza nel settore dei salari per così tanto tempo e l’ha combinata con le ultime innovazioni tecnologiche per fornire ai propri clienti un software salariale affidabile, semplice da usare e conveniente, liberando i loro clienti in modo che possano concentrarsi su ciò che fanno meglio: gestire le rispettive aziende.

Recentemente hanno assunto il CPA Katelyn Sullivan di Ernst & Giovane per aiutare a guidare lo sviluppo del partner contabile e contabile negli Stati Uniti.

Ad oggi, OnPay elabora annualmente oltre 2 miliardi di dollari in buste paga, in 50 stati in America.

Impressionante no?

OnPay è giusto per il tuo business?

Dalla nostra ricerca, OnPay sembra essere la rockstar delle società SaaS sui salari.

Hanno l’esperienza, hanno la tecnologia, hanno le persone giuste e non dipendono dal finanziamento del capitale di rischio (il che significa che possono fare quello che vogliono senza preoccuparsi di rinunciare al controllo).

Ma i consumatori intelligenti come te sapranno che è facile per un’azienda elevarsi attraverso comunicati stampa e auto-promozioni spudorate. L’unica domanda che un utente finale intelligente farà è molto semplice:

“Questo SaaS è adatto alla mia azienda?”

Le cose possono sembrare belle, levigate e lucenti all’esterno, ma se non funziona bene, finirai per essere frustrato, infastidito e scomodo.

Inserisci Bitcatcha, la migliore risorsa per le piccole imprese online disponibili su Internet #shamelessselfplug #sorrynotsorry.

Faremo una revisione approfondita di OnPay ed elencheremo i suoi pro & contro, quindi puoi prendere una decisione calcolata se il software funzionerà bene per te. Fondamentalmente, ci prenderemo la briga di testare il software e dettagliarlo, in modo da non doverlo fare – risparmiando tempo e possibilmente denaro prezioso.

Ci può ringraziare in seguito :)

9 modi OnPay Rocks!

1. Interfaccia utente dall’aspetto professionale!

Non c’è modo migliore per dirlo: l’interfaccia di OnPay è professionale!

Quando abbiamo effettuato l’accesso per la prima volta al programma e impostato tutto, i nostri primi pensieri erano “eh, questo è davvero di base”.

Ma di base non significa che sia male. Di base significa che fa le cose senza la necessità di tutto quel fascino.

le buste paga a pagamento hanno un'interfaccia utente semplice

La dashboard è semplice e mostra 4 riquadri principali che sono le “Run recenti”, le “Run Pay pianificate successive”, le “Date importanti” e le “Offerte dei dipendenti”.

Sulla sinistra troverai le schede per navigare nel sito.

Ti mostra i tuoi “Lavoratori” (che dovrai digitare al momento della registrazione), “Payroll” (carne e patate del software), “Rapporti”, “Funzioni risorse umane” e “Impostazioni” – tutti vestiti con una tonalità blu confortante.

È un’interfaccia che la folla di professionisti maturi e professionali potrebbe preferire, poiché è pulita e fa il lavoro senza distrazioni.

2. Nuovi dipendenti facilmente a bordo

OnPay ti rende facile portare nuovi assunti nel sistema, che è il paradiso inviato perché l’ultima cosa che vuoi con un programma di gestione stipendi è combattere con il sistema per aggiungere nuovi dipendenti in.

buste paga paga facile aggiungere dipendenti

Tutto quello che devi fare è andare alla scheda “Lavoratori”, premere su “Dipendenti”, quindi cercare il pulsante gigante “Assumi lavoratore” sulla destra. Non puoi davvero perderlo.

Fai clic su quello e verrai indirizzato a una pagina in cui avrai 3 opzioni: “Invia lettera di offerta”, “Aggiungi un dipendente”, “Aggiungi un appaltatore”.

le buste paga paga hanno opzioni per l'assunzione di nuovi dipendenti

Dopo aver fatto clic su “Aggiungi un dipendente”, ti verrà chiesto di inserire i dettagli di base del tuo dipendente.

informazioni sui dipendenti di input del libro paga onpay

Una cosa che apprezzo molto è la capacità di invitare i dipendenti a digitare autonomamente i propri dati personali. Questo ti farà risparmiare un sacco di tempo in quanto potresti non essere a conoscenza di tutte le informazioni che hanno su se stesse. Il rovescio della medaglia è che possono prendersi il loro dolce tempo riempiendo questo, quindi questa può essere piuttosto un’arma a doppio taglio.

Dopo aver compilato le informazioni richieste, premi semplicemente “Continua”, segui le istruzioni sullo schermo e OnPay invierà automaticamente un’e-mail che invita il nuovo assunto a riempire i suoi dettagli: veloce, facile e conveniente!

Ci piace!

3. Dashboard personalizzabile!

Nel primo punto, abbiamo evidenziato quanto sia semplice la dashboard. Anche se ne siamo felici, potrebbe essere un po ‘troppo … vaniglia per le persone che preferiscono un po’ più di eccitazione nella loro vita.

La cosa buona è che OnPay ha reso la propria dashboard personalizzabile, quindi puoi apportare modifiche con essa se mai ti annoi con l’aspetto della dashboard.

la gestione stipendi a pagamento consente di personalizzare la dashboard

Scorri fino in fondo e troverai il pulsante “Personalizza Dashboard”. Cliccaci sopra e vedrai le opzioni che hai.

opzioni di personalizzazione del dashboard delle buste paga onpay

Sebbene non sia così dettagliato come vorremmo, è bello avere una dashboard che possiamo modificare in base alle nostre preferenze. Se preferisci le cose anche più ordinate, puoi disattivare alcune piastrelle per quell’elegante aspetto zen.

4. Adoriamo la funzione di ricerca dei dipendenti!

Quindi, le aziende più piccole potrebbero non avere un grosso problema con questo, ma se la tua piccola impresa ha 15 o più persone con un alto tasso di turnover, questa funzione sarà una delle tue funzionalità preferite nel programma.

Sai com’è con il tuo vecchio sistema di gestione stipendi, se volevi cercare o apportare modifiche a un determinato dipendente, dovrai scorrere fino alla fine dei tempi attraverso l’elenco infinito di dipendenti solo per trovare quello che desideri?

Bene, quei giorni di scorrimento infinito sono finiti con la funzione di ricerca dei dipendenti!

la gestione stipendi a pagamento consente la ricerca di dipendenti

Il team di OnPay ha probabilmente capito che dolore è stato scorrere così tanto solo per trovare un determinato dipendente, mentre hanno reso disponibile questa funzione “Trova un dipendente” attraverso tutte le schede disponibili.

Per trovare un dipendente, devi letteralmente fare clic su quel pulsante e digitare il nome del dipendente.

OnPay ti troverà automaticamente quel dipendente e ti porterà alla sua pagina del profilo, dove puoi facilmente fare tutto ciò che devi fare con il loro profilo.

Non è una funzionalità eccezionale, ma rende sicuramente l’utilizzo del programma molto più conveniente.

Dal momento che siamo in tema di dipendenti, ecco un’altra piccola ma apprezzata caratteristica che ci piace: l’immagine del profilo dei dipendenti viene chiaramente visualizzata sul software!

Certo, questo potrebbe non sembrare molto per i team molto piccoli, ma se sei in un business ad alto turnover con più di 15 dipendenti, volti e nomi vengono dimenticati molto rapidamente, soprattutto in situazioni di alta pressione.

Dare un volto a un nome ti aiuta letteralmente a riconoscere più facilmente i tuoi dipendenti, il che ti aiuta a evitare situazioni potenzialmente imbarazzanti, come affrontare accidentalmente Peter quando il suo nome è in realtà Horatio.

5. Gestione stipendi – Non più complicata!

Quello che prima era un processo che richiede tempo e che può richiedere un’intera giornata o due, ora può essere facilmente eseguito in pochi minuti con OnPay.

La gestione stipendi con OnPay avviene in 4 semplici passaggi:

  1. Seleziona il dipendente per cui desideri eseguire il libro paga
  2. Inserisci l’orario di lavoro (per il personale retribuito ogni ora)
  3. Revisionare il libro paga
  4. Approvare il libro paga

È fantastico che OnPay ti consenta di selezionare i dipendenti per i quali desideri gestire le buste paga. Ciò consente di organizzare la sequenza delle buste paga, ad es. eseguire prima le buste paga per il personale dipendente, quindi passare al personale orario, quindi al personale contrattuale.

il libro paga è fatto facilmente con onpay

Quando si tratta di inserire le ore lavorate, è piuttosto semplice: inserire le ore in cui il personale orario ha lavorato per la corsa.

vedere i dettagli dei dipendenti in un'unica visualizzazione con buste paga a pagamento

Puoi vedere tutti i dettagli in una schermata. Tutto quello che devi fare è inserire i dettagli pertinenti e il gioco è fatto!

La parte relativa alla revisione della sequenza è quella in cui diventa interessante. OnPay redige una recensione dettagliata sul tuo libro paga in modo da avere una visione d’insieme di tutto, permettendoti di vedere dove sta andando ogni singolo centesimo.

la gestione stipendi a pagamento ha una revisione dettagliata della gestione stipendi

Un bel tocco a questo è che OnPay ha integrato un sistema di avviso se rileva errori anomali o possibili nella gestione stipendi.

le buste paga pagate avviseranno dell'errore delle buste paga

Se tenti di continuare con questi errori, ti verrà presentato un altro popup di avviso. Questo ti aiuta a evitare di commettere errori umani con il programma sui salari.

avviso di calcolo pop-up paghe onpay

Una volta che hai risolto tutto e sei soddisfatto del libro paga, l’ultimo passaggio di questo processo è quello di premere “Approvare libro paga” nella schermata successiva.

approvazione del libro paga onpay

OnPay procederà quindi ad accreditare automaticamente i salari sui conti dei tuoi dipendenti, il che ti farà risparmiare il mal di testa di dover effettuare trasferimenti di fondi da solo!

6. Correggi facilmente gli errori sui salari!

Alcuni programmi ci rendono davvero difficile correggere gli errori commessi nel libro paga inviato. Con OnPay, correggere quegli errori è in realtà abbastanza semplice.

Vai alla dashboard e fai clic su “Visualizza tutto” in “Esecuzioni recenti”.

il libro paga paga ha registri salari

Lì dovresti essere in grado di visualizzare un elenco delle esecuzioni di pagamento inviate di recente. Cerca quello che desideri correggere e premi il pulsante “Elimina”.

la gestione stipendi a pagamento consente di eliminare le paghe

Ora, devi solo correggere quegli errori ed eseguire nuovamente il libro paga. Tieni presente che se non vedi il pulsante “Elimina”, significa che la corsa è già stata inviata e gli stipendi sono stati fatti. Dovrai scrivere al loro team di supporto per farlo riparare.

7. OnPay ha rapporti in abbondanza!

Se sei il tipo a cui piace davvero esaminare i rapporti, devo dire che sarai più che soddisfatto del lungo elenco di riepiloghi dei rapporti di OnPay:

  • Elenco dei salari
  • Registro dei salari
  • Riepilogo salari
  • Riepilogo dei dipendenti
  • Riepilogo della posizione
  • Riepilogo dipartimento
  • Riepilogo della posizione
  • Riepilogo GL
  • Riepilogo guadagni
  • Elenco ratei
  • Elenco Comp lavoratori
  • Riepilogo comp lavoratori
  • Annuncio 401K
  • Riepilogo 401K
  • Esportazione 401K

Se qualcosa deve essere riassunto e segnalato, probabilmente OnPay ce l’ha.

Hanno anche grafici per quelli di voi che preferiscono i report visivi.

il libro paga paga ha grafici di report

Tutti i loro rapporti sono molto completi, quindi puoi esaminarli a tuo piacimento. Avrai anche la possibilità di salvare i rapporti in formato Excel o PDF, molto comodo!

le buste paga a pagamento hanno un formato Excel e pdf per i report

Ottimo lavoro sul sistema di generazione di rapporti molto utile, OnPay!

8. OnPay ha funzioni HR!

Le mansioni relative a risorse umane e buste paga possono talvolta attraversare, quindi ha senso solo per OnPay inserire alcune funzionalità delle risorse umane nel loro software.

Quando fai clic sulla scheda HR, l’interfaccia utente diventa un verde rinfrescante! Forse dovrebbe dare l’impressione che le risorse umane siano uno spazio sicuro. Indipendentemente dal fatto che sia vero o no, ci piace!

il libro paga paga ha funzioni HR

Il sistema HR di OnPay è piuttosto semplice, ma fa quello che deve fare. Ha le stesse funzionalità dei programmi di gestione stipendi / risorse umane concorrenti, come un portale per i clienti per richiedere vacanze e un organigramma.

Fondamentalmente, le funzioni HR di OnPay non sono rivoluzionarie, ma funzionano!

9. OnPay ha un supporto fantastico!

Abbiamo sempre pensato che un’azienda fosse forte tanto quanto il suo team di supporto. Sono i veri eroi del settore, sempre lì per aiutare i clienti bisognosi e sono sempre la prima linea di difesa quando gli utenti arrabbiati fanno richieste e minacce non realistiche.

Siamo stati felici di scoprire che il team di supporto di OnPay è stato molto ben informato e disponibile. Ma essere informati e disponibili spesso non è sufficiente e il team deve rispondere rapidamente alle richieste o i clienti frustrati potrebbero finire per diventare clienti arrabbiati.

Visto che le loro ore di chat dal vivo sono solo dalle 9 alle 20, non sono stati in grado di rispondere immediatamente alle nostre domande, ma sono riusciti a contattarci via e-mail al mattino presto! Da lì, siamo passati alla chat live dove hanno sapientemente risposto a qualsiasi domanda avessimo.

le buste paga paga hanno un supporto eccellente

Sono anche un gruppo piuttosto amichevole, felice di rispondere a qualsiasi domanda stupida si possa avere.

le buste paga paga hanno un supporto amichevole

Complimenti al team di supporto di OnPay!

4 modi in cui Pay non ha fatto rock

OnPay ha molte cose buone da fare per loro, ma mentiremmo se dicessimo che il software è perfetto. Ecco alcune cose su cui abbiamo pensato che OnPay avesse bisogno di miglioramenti, ma nota che queste sono le umili opinioni dell’autore.

1. OnPay non si sente veloce

Sai che un SaaS è molto veloce quando non noti la sua velocità. È qualcosa che sembra giusto quando lo usi: senza soluzione di continuità e continuo senza interruzioni.

Con OnPay, non possiamo dire che sia lento, perché non lo è. È solo che la velocità è notevolmente inferiore a quella degli altri provider. A volte ci siamo chiesti se fosse necessario aggiornare la pagina.

In breve, le velocità di caricamento del sito di OnPay sono solo … semplicemente accettabili, il che è un peccato perché potrebbe essere molto meglio.

2. Funzionalità per il gusto di funzionalità

OnPay sembra ricco di funzionalità, perché lo è. Il problema è che le funzionalità a volte sembrano essere appiccicate, come se fossero lì solo per il gusto di essere lì.

Prendiamo ad esempio questa funzione di “coinvolgimento”. Non ha altro scopo se non quello di rompere il ghiaccio. Potrebbero fare molto di più con esso, come eseguire sondaggi per valutare il morale della squadra, ma lo hanno appena lasciato.

il libro paga paga ha la funzione di coinvolgimento dei dipendenti

Un altro esempio potrebbe essere rappresentato dai modelli di documenti di OnPay. Se eseguiti bene, potrebbero davvero risparmiare tempo, aiutandoci con i nostri documenti! Sfortunatamente, sembrano avere solo 2 modelli.

le buste paga a pagamento hanno modelli di documenti HR

Utile? Sì. È solo che ci aspettavamo di più.

3. L’interfaccia utente sembra buona, ma UX ha bisogno di lavoro

A prima vista, l’interfaccia utente di OnPay sembra davvero pulita, con i pulsanti nei punti giusti. Spuntano tutte le caselle dell’interfaccia utente corrette, quindi la navigazione del sito non dovrebbe essere un problema … tranne che lo è, almeno in alcuni casi.

Hanno preso alcune decisioni discutibili riguardo alla funzionalità. Ad esempio, esamineremo il modo in cui hanno deciso di eliminare le buste paga.

Naturalmente, sarebbe meglio se potessero elencare i rapporti sui salari e il pulsante “Elimina salari” nella scheda “Salari”, quindi tutto ciò che riguarda i salari può essere trovato in un unico posto, ma non è così.

Abbiamo dovuto andare alla dashboard, fare clic su “Esecuzioni recenti” ed eliminare la corsa da lì. Non sembra intuitivo e alcune volte ci siamo sentiti persi durante l’utilizzo dell’app, dovendo ricorrere al supporto per capire le cose.

Certo, dovrai prenderlo con un pizzico di sale perché questo potrebbe benissimo essere un problema di stupidità dell’utente (Sì, sto parlando di me stesso).

4. OnPay non ha app per dispositivi mobili

Per essere onesti, nessuno ha davvero bisogno di un’app mobile per gestire le buste paga, ma non dimenticare che OnPay ha anche funzionalità per le risorse umane. Sarà più conveniente se potessimo semplicemente toccare un’app e approvare (o rifiutare) le richieste di ferie e le esecuzioni delle buste paga.

Sappiamo che possiamo accedere facilmente a OnPay utilizzando il browser del nostro telefono, ma un’app dedicata risparmierebbe un po ‘di tempo, rendendo le cose molto più convenienti per i proprietari di attività occupate.

Piano di OnPay & Prezzi: panoramica

La semplicità è la strategia di OnPay e viene mostrata nel loro piano tariffario. Hanno solo un prezzo, quindi il processo decisionale è più facile per i proprietari di attività.

Prezzo base di $ 40, $ 6 aggiuntivi per dipendente.

pagamenti e piani di retribuzione pagati

In una situazione in cui hai 10 dipendenti, ti costerà solo $ 76 al mese.

È un prezzo equo da pagare, considerando le funzionalità che otterrai!

Verdetto: dovresti andare per OnPay?

Questo è stato davvero difficile da rivedere.

Da un lato, OnPay ha il potenziale per grandezza. Sembra professionale, è semplice e mantiene le promesse. Questo è esattamente ciò che vogliamo in un SaaS, ma sembra che ad ogni passo in avanti facciano … beh non due, ma forse solo un passo indietro.

L’interfaccia utente è buona e mentre non definiremmo difficile la curva di apprendimento, OnPay ha alcuni problemi con UX e la navigazione del sito, il che significa che potrebbe essere necessario sottoporsi a formazione per utilizzare il software in modo efficiente. Non sembra abbastanza intuitivo.

Hanno un sacco di funzionalità, ma molte di queste funzionalità si sentono appiccicate, come se fossero lì per il gusto di esistere. Se solo avessero fatto lo sforzo di arricchire quelle caratteristiche!

Hanno anche rapporti molto dettagliati (di cui sono sicuro che alcuni utenti apprezzeranno) ma in qualche modo, passare attraverso questi rapporti ci fa venire il mal di testa. Il che è strano, perché abbiamo esaminato report dettagliati con altri programmi e ci siamo trovati benissimo.

In poche parole, OnPay funziona. Non è rivoluzionario. Non ti lascerà a bocca aperta, ma funziona.

E con il loro prezzo basso, è un buon affare. Ricorda però, ottieni quello per cui paghi!

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map