Recensione di Surfshark: 9 pro e 3 contro dell’uso di Surfshark

Surfshark


Surfshark

https://surfshark.com/

tl; dr

Surfshark è relativamente nuovo sul mercato ed è emerso solo qualche tempo fa nel 2018. Eppure in poco tempo è già riuscito a stabilire una rete di server piuttosto impressionante. Soprattutto, è ora disponibile a un prezzo eccezionale rispetto agli attuali migliori cani sul mercato. Per saperne di più.

Recensione di Surfshark: 9 professionisti & 3 contro dell’uso di Surfshark

Surfshark è in circolazione da circa un anno ormai e mentre i nuovi giocatori entrano sempre nelle industrie popolari, è stata un’esperienza interessante. I loro prezzi al consumo sono impressionanti, ma cosa offre Surfshark in termini di funzionalità e le loro prestazioni possono superare i loro prezzi bassi? Diamo uno sguardo più profondo.

Sommario

Pro di Surfshark

  1. Sicuro & connessione privata
  2. Connessione multi-hop disponibile
  3. Disponibile su molte piattaforme
  4. Buona velocità
  5. Forte presenza globale di server
  6. Streaming fluido di contenuti geo-bloccati
  7. Ottimi prezzi
  8. Esperienza utente fluida
  9. Eleganti funzionalità extra

Contro di Surfshark

  1. Dodgy servizio clienti
  2. Debole presenza sui social media
  3. Consente P2P da tutti i server

Conclusione

  • Surfshark è fantastico!

Nota

Usiamo un tasso di cambio da 1 USD a 4,1 MYR per tutti i prezzi elencati.

9 cose che ci piacciono di Surfshark

1. Sicuro & connessione privata

surfshark è sicuro e privato

Come la maggior parte dei principali fornitori di servizi VPN oggi nel settore, Surfshark offre ai consumatori un vantaggio in termini di privacy e sicurezza. Ciò viene realizzato attraverso il consueto servizio dedicato: un tunnel sicuro e crittografato che consente agli utenti di nascondere il loro traffico da occhi indiscreti.

  • Eccellente selezione del protocollo
  • A tale scopo, Surfshark sfrutta alcuni protocolli chiave: il collaudato OpenVPN e IKEv2. OpenVPN è generalmente accettato come standard di fatto con velocità e sicurezza elevate. Anche IKEv2 è abbastanza buono e funziona bene con le reti mobili.

    Aggiungendo a questo mix, Surfshark offre anche Shadowsocks che è più noto come proxy crittografato. Il motivo principale di ciò è probabilmente che Shadowsocks funziona bene in Cina, a causa di un mercato touch per le VPN La repressione di Pechino su tali servizi.

    Ci sono stati rapporti degli utenti che Surfshark funziona per gli utenti con base in Cina, ma sfortunatamente non sono in grado di verificarlo al momento attuale.

  • Crittografia avanzata
  • Oltre alla stretta di mano sicura con i server VPN, Surfshark ha anche una crittografia molto forte per i dati trasmessi attraverso il tunnel VPN. Laddove alcuni provider consentono agli utenti di regolare la velocità di crittografia per prestazioni migliori, Surfshark esegue il tilt completo con AES-256 bit.

    Funziona insieme a un sistema kill switch che puoi usare per interrompere automaticamente la connessione Internet in caso di problemi con la connessione VPN.

  • Nessun registro mantenuto
  • L’attività su Internet viene in genere monitorata utilizzando i log mantenuti dai server a cui ci si connette. Le informazioni raccolte generalmente includono indirizzo IP, cronologia di navigazione, traffico di rete e altro. In breve, questo è ciò che consente a un utente di essere monitorato e identificato.

    Surfshark si impegna a offrire un servizio senza registri, il che significa che la tua attività su Internet è mantenuta anonima. Ho anche testato il servizio per le perdite DNS e le perdite WebRTC, entrambe risultate negative.

2. Connessione multi-hop disponibile

surfshark multihop

Surfshark offre attualmente diverse connessioni che chiamano “multi-hop”. Ciò significa che gli utenti che si connettono alla rete Surfshark hanno la possibilità di instradare consecutivamente due server VPN. Ciò aumenta il fattore di anonimato per una maggiore tranquillità.

A parte questo, la rete di base copre oltre 61 paesi in tutto il mondo con una rete di oltre 1.000 server. È abbastanza buono per un fornitore emergente di servizi.

3. Disponibile su molte piattaforme

surfshark cross platform

Come con la maggior parte dei buoni fornitori di servizi, Surfshark ha reso disponibile il loro servizio per diverse piattaforme in modo da poterlo utilizzare con quasi tutti i dispositivi esistenti. La loro applicazione di base copre piattaforme tradizionali come Windows e iOS.

In alternativa, puoi anche installarlo sui tuoi dispositivi di gioco o dispositivi intelligenti come le smart TV.

Per gli utenti che non si preoccupano di una connessione più lenta, Surfshark può essere utilizzato anche sui router (vedere come installare Surfshark su un router qui).

Tuttavia, tenere presente che i servizi VPN installati sul router possono essere molto più lenti a causa della crittografia. Ci vuole potenza di elaborazione per gestire la crittografia e la maggior parte dei router è debole in quell’area, quindi una connessione più lenta.

Nota

L’estensione del browser di Surfshark è stata verificata da Cure53 ed è risultata sicura. Puoi leggere altro a questo proposito qui.

4. Buona velocità

Personalmente, uso Surfshark da circa un anno ormai e sono stato per lo più abbastanza soddisfatto della loro velocità. Sono connesso ai loro server statunitensi per la maggior parte del tempo da quando sono un fan di Netflix ed è lì che si trovano le cose migliori.

Tuttavia, le loro prestazioni complessive sono buone e di fatto ben all’altezza della maggior parte dei principali fornitori di servizi del settore.

Come sempre, ho testato la velocità di Surfshark con diverse posizioni chiave in tutto il mondo. Per tenerlo nel contesto, la mia posizione fisica è in Malesia e come tale, i PING (latenza) saranno più alti per me a seconda della mia distanza fisica dal server VPN. Questo è un fatto indipendentemente dal provider di servizi VPN.

Per misurare la velocità di Surfshark ho prima preso una misurazione di base, poiché le velocità di Internet variano di volta in volta a causa di vari fattori;

velocità di base in Malesia senza VPN

Risultato del test di base su un server Malesia senza VPN
(Vedi il risultato completo della velocità di base qui)

Tenendo presente questo, ecco i risultati dei miei test in altre posizioni con Surfshark attivo e utilizzando il protocollo OpenVPN (UDP);

Test di velocità di Surfshark – Server USA

surfshark speed test US off

Test di velocità NordVPN USA – VPN disattivata
(Vedi il risultato del test a piena velocità qui)

surfshark speed test US on

Test di velocità NordVPN USA – VPN attiva
(Vedi il risultato del test a piena velocità qui)

Surfshark speed test – server UE (Germania)

surfshark speed test EU off

Test di velocità NordVPN EU – VPN disattivata
(Vedi il risultato del test a piena velocità qui)

surfshark speed test EU on

Test di velocità NordVPN EU – VPN attiva
(Vedi il risultato del test a piena velocità qui)

Test di velocità di Surfshark – Africa server (Sudafrica)

surfshark speed test africa off

Test di velocità NordVPN SA – VPN disattivata
(Vedi il risultato del test a piena velocità qui)

surfshark speed test africa on

Test di velocità NordVPN SA – VPN attiva
(Vedi il risultato del test a piena velocità qui)

Surfshark speed test – Asia server (Singapore)

surfshark speed test asia off

Test di velocità NordVPN Asia – VPN disattivata
(Vedi il risultato del test a piena velocità qui)

surfshark speed test asia on

Test di velocità NordVPN Asia – VPN attiva
(Vedi il risultato del test a piena velocità qui)

Test di velocità di Surfshark – Australia server

surfshark speed test australia off

Test di velocità NordVPN Australia – VPN disattivata
(Vedi il risultato del test a piena velocità qui)

surfshark speed test australia on

Test di velocità NordVPN Australia – VPN attiva
(Vedi il risultato del test a piena velocità qui)

Nota

Durante i test di velocità, le velocità di connessione al server di Perth in Australia sembravano essere limitate dal server di test o dagli ISP nel paese. Sebbene ciò non abbia influito sulla velocità della connessione VPN, dimostra semplicemente un altro uso di una VPN: il superamento della limitazione della larghezza di banda.

Normalmente, le VPN porranno maggiore enfasi sulle prestazioni in alcuni paesi rispetto ad altri semplicemente a causa della popolarità. La prima cosa da notare qui è che in quasi tutte le località testate, pur non offrendo le velocità più elevate che ho visto finora, Surfshark è in grado di mantenere velocità molto costanti.

Questo di solito parla più di un servizio VPN che di uno che ha velocità fantastiche in una o due posizioni e connessioni inutilizzabili in altre. Sono rimasto colpito dal fatto che Surfshark sia riuscito a mantenere le prestazioni anche in aree come l’India e l’Indonesia, che sono aree in cui di solito vedo un calo significativo.

Ricorda inoltre che queste velocità sono state raggiunte con lo standard fisso di crittografia a 256 bit di Surfshark. Nel complesso, risultati eccellenti direi, il più impressionante è la coerenza.

5. Forte presenza globale del server

Ora che abbiamo esaminato le velocità che è possibile superare la connessione di Surfshark, l’area successiva viene sottoposta a un controllo ancora più approfondito: l’area di copertura. Surfshark ha oltre 1.000 server in oltre 61 paesi. Per un fornitore di servizi relativamente nuovo, questa è una rete molto grande e qualcosa che molti fornitori di servizi VPN non hanno raggiunto anche dopo anni di attività.

Quasi tutti i loro server sono server fisici reali, con una manciata di posizioni virtuali. Le posizioni virtuali sono casi in cui il provider VPN non ha un servizio effettivo nel paese ma sono in grado di falsificare la tua posizione come dall’area.

I loro server sono anche molto capaci e possono gestire tutti i protocolli e le funzionalità che Surfshark ha da offrire.

A parte questo, Surfshark ha anche diversi server che offrono agli utenti un indirizzo IP fisso. Sebbene in numero limitato, questi possono tornare utili poiché la maggior parte degli ISP offre solo IP dinamici ai consumatori regolari e addebita un supplemento per gli indirizzi IP fissi.

Infine, abbiamo anche le connessioni multi-hop. Si tratta di percorsi fissi in base ai quali Surfshark esegue connessioni VPN attraverso coppie di server sicuri, aumentando la sicurezza della connessione per i suoi utenti. È interessante notare che anche i risultati dei test di velocità erano abbastanza buoni con un multi-hop;

prova di velocità surfshark multi hop

Test di velocità di Surfshark su Multi-Hop (Paesi Bassi via Singapore).

6. Streaming regolare di contenuti geo-bloccati

Una delle cose chiave che cerco in una VPN è la loro capacità di superare i contenuti geo-bloccati, specialmente quando si tratta di streaming multimediale. Mi iscrivo a Netflix e dove mi trovo, la biblioteca multimediale regionale è orribile – quindi utilizzo una VPN per guardare i contenuti di Netflix negli Stati Uniti.

Ho provato così tante VPN che affermano di consentire lo streaming di Netflix, ma a parte i migliori giocatori come ExpressVPN, NordVPN e una manciata di altri, la connessione è nella migliore delle ipotesi e ricevo costantemente il temuto messaggio “PROSSIMAMENTE RILEVATO”.

Per fortuna, Surfshark non mi ha mai causato problemi con lo streaming. Ho gestito Netflix su Surfshark negli ultimi tre mesi e finora non ho avuto problemi con Netflix o iPlayer della BBC.

In confronto a questo, di recente ho anche testato un altro fornitore di servizi e l’esperienza Netflix non era ottimale. Lascia che ti dia uno scenario; VPN A (Surfshark!) Ti consente di trasmettere Netflix in modo facile e costante in qualsiasi momento. VPN B ha una buona velocità e un buffering minimo, ma è necessario connettersi e disconnettersi costantemente per far funzionare Netflix. Quale sceglieresti??

7. Ottimi prezzi

MonthlyYearlyBi abbreviato
Prezzo /moRM49.00RM24.60RM8.20
Totale BillRM49.00RM294.70RM195.80
Ciclo di fatturazione 1 mese 12 mesi 24 mesi

A 8,20 RM al mese per un abbonamento di due anni, i prezzi di Surfshark sono fantastici. Sul serio. Per considerarlo in prospettiva, ExpressVPN applica una tariffa scontata di circa RM32.80 + al mese, mentre di recente NordVPN ha aumentato i prezzi a 14,30 RM al mese.

Per un servizio che offre prestazioni così costanti e solide funzionalità, questo è assolutamente un vero affare e direi, una solida opzione di “acquisto”.

8. Esperienza utente fluida

Una cosa che chiedo a tutte le VPN che mi piacciono è che arrivano senza problemi. Questo è applicabile non solo alla connessione, ma cerco anche un’esperienza di registrazione senza soluzione di continuità, un facile accesso alle app che devo scaricare, facilità d’uso nelle app e assistenza rapida se necessario.

Di tutte le VPN che ho usato, considero Surfshark una delle prime dieci che ho provato dove non ho guardato qualcosa e detto; “quello è strano”. Per me, questo è un punto importante che li distingue dalla concorrenza.

Noi, in quanto clienti paganti, non dovremmo avere difficoltà a utilizzare un servizio per il quale abbiamo pagato e il modo in cui Surfshark ha costruito il loro modello di esperienza del cliente è fluido. Dal momento in cui fai clic su “Iscriviti” al momento in cui spegni il dispositivo, funziona semplicemente.

9. Funzionalità extra eleganti

Oggi molti servizi VPN sono dotati di funzionalità aggiuntive a valore aggiunto integrate e Surfshark non fa eccezione. Tuttavia, anziché tentare di assumere il ruolo di principale fornitore di soluzioni di sicurezza, si è concentrato su funzionalità che si aggiungono al suo scopo principale.

  • Whitelister
  • La funzionalità Whitelister è qualcosa che ti consente di consentire a un po ‘di traffico di bypassare il servizio VPN. Ciò è utile poiché alcune app o siti hanno problemi con le VPN, ad esempio Microsoft Office 365 o alcuni siti Web specifici qua e là.

    Surfshark ti consente di lavorare in due modi: puoi consentire a un’app sul tuo dispositivo di bypassare completamente il servizio VPN oppure puoi aggiungere alcuni URL (indirizzi) di siti Web al Whitelister e accedervi direttamente.

  • Modalità mimetica
  • Questo è ciò che Surfshark chiama offuscamento del server. È un’altra opzione che puoi utilizzare se ci sono ancora siti a cui devi accedere ma per qualche motivo hanno bloccato il traffico VPN in modo specifico. L’offuscamento del traffico viene applicato alla tua connessione per renderlo più simile al normale traffico Internet anziché al traffico VPN.

  • Modalità senza bordo
  • Per alcuni che si trovano in aree altamente restrittive come la Cina, il regolare funzionamento della VPN potrebbe non essere sufficiente per aggirare le protezioni di vigilanza estremamente alte messe in atto per bloccare i servizi. È qui che entra in gioco la modalità No Borders di Surfshark. Basta premere un interruttore e lasciare che l’app faccia il lavoro per te.

  • CleanWeb
  • Come altro servizio a valore aggiunto, Surfshark ti offre l’opzione CleanWeb per bloccare annunci e tracker, lasciandoti un’esperienza di navigazione web più pulita (scusate il gioco di parole). Nel complesso, ho scoperto che si tratta di un’esperienza un po ‘mista poiché preferirei che il mio software di sicurezza Internet lo gestisse.

Cosa non ci è piaciuto di Surfshark

1. Servizio clienti Dodgy

Prima di tutto, nonostante l’intestazione, Surfshark offre supporto rapido in prima linea tramite la chat online sul sito Web. Inoltre rispondono rapidamente alle e-mail per assistenza. Tuttavia, ho scoperto che in alcuni casi le loro risposte sembravano un po ‘discutibili in termini di accuratezza.

Ad esempio, uno dei loro rappresentanti del servizio clienti mi ha detto che IKEv2 era l’impostazione di connessione predefinita durante l’installazione della loro applicazione Windows, ma questo non sembrava corretto. Non sto dicendo che il loro servizio clienti è cattivo, ma a volte solo un po ‘discutibile (un ragionevole dubbio, forse?).

2. Debole presenza sui social media

A differenza della maggior parte dei fornitori di servizi VPN che hanno un grande raggio d’azione sui canali social, l’account Twitter di Surfshark mostra quasi nessuna attività. Anche la loro pagina Facebook raramente riceve aggiornamenti ed entrambi i canali sembrano avere solo una manciata di follower.

Sebbene di per sé non sia un segno nero nei confronti dell’azienda o del servizio, solleva ulteriori dubbi su quello che dovrebbe essere un popolare servizio al consumatore. Certamente, dovrebbero avere più persone interessate alle loro attività – almeno i loro clienti.

3. Consente P2P da tutti i server

A parte lo streaming di Netflix, il mio prossimo punto di interesse è il P2P. Sono un maiale torrent e mentre Surfshark afferma di supportare il torrenting sulla maggior parte dei loro server, in genere ho scoperto che la velocità dei torrent è piuttosto bassa con Surfshark su.

Ho dovuto utilizzare la loro whitelisting app per bypassare la connessione Surfshark per ottenere nuovamente velocità decenti sul mio client torrent.

Conclusione: Surfshark è fantastico!

Ora sai tutti gli alti e bassi che ho avuto con Surfshark e devo concludere che è davvero un ottimo servizio. Sono attualmente al loro piano di due anni ed è stata la mia VPN preferita negli ultimi mesi (con alcune interruzioni nel mezzo per testare altri servizi).

I punti salienti che vorrei sottolineare ancora sono le velocità molto costanti che ho ottenuto utilizzando il servizio, i loro prezzi fantastici e, infine, il loro streaming continuo di Netflix. Alcuni di voi potrebbero avere altri requisiti, ma credo in termini di prestazioni di base e privacy, Surfshark colpisce abbastanza bene.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map